Parola di capitano: Carmelo Musumeci sul suo rinnovo con la Meta Catania

“Sarebbe stato assurdo andare via o lasciare la mia famiglia. Con la Meta abbiamo materializzato un sogno”. Parole nette quelle del capitano della Meta C5 Carmelo Musumeci che esprime soddisfazione e gioia per il rinnovo:

“Ho parlato con la mia famiglia ed e’ stata la decisione piu’ giusta. Ho sposato questo progetto tre anni fa in serie B e lasciarlo adesso sarebbe stato da folli. Abbiamo un rapporto splendido con coach Samperi con il patron Musumeci e con il presidente Marletta ed e’ bastato un semplice sguardo. Devo ringraziare sempre il nostro team manager Daniele Giuffrida la nostra chioccia”

“Adesso testa e concentrazione verso una Serie A che cambiera’ i nostri obiettivi ma esaltera’ la motivazione. Non possiamo lasciare nulla al caso e siamo consapevoli che il lavoro paga. Sono felicissimo e da catanese essere il capitano in A della Meta rappresenta tanto per la mia carriera anche dopo aver riconquistato la maglia azzurra”

“I 100 gol? Vediamo ne mancano pichi speriamo di farli il prima possibile…”

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

ALTRI ARTICOLI