Meta Catania da record, quinta vittoria consecutiva, Civitella battuto 4-2. Il tabellino

Gli uomini di Samperi battono al PalaCatania il Civitella 4-2 mettendo dentro la quinta vittoria consecutiva che stabilisce record perché nessuno in A è riuscita la striscia positiva. Una vittoria però non semplice dinanzi ad un Civitella ben messo in campo che ha pressato a metà secondo tempo i rossazzurri. Nel primo tempo il vantaggio di Civitella subito ribaldato dal decimo gol di Musumeci in campionato e dal gol di Espindola su splendida azione di Tres.

Nella ripresa subito il colpo spagnolo di Constantino, prima del momento di Civitella che trovava l’autoglol di Espindola per riaprire i giochi. Pressione e voglia ma senso tattico della Meta Catania che non soffriva ma invece trovava la super botta di Tres che chiudeva praticamente i giochi.

META CATANIA BRICOCITY-CIVITELLA COLORMAX SIKKENS 4-2 (2-1 p.t.)

META CATANIA BRICOCITY: Perez, Messina, Espindola, Musumeci, Constantino, Silvestri, Ernani, Tres, Zappalà, Maccarone, Amoedo, Azzoni, Dalcin, Tornatore. All. Samperi

 CIVITELLA COLORMAX SIKKENS: Mazzocchetti, Jelavic, Curri, Coco, Fabinho, Rocchigiani, Morgado, Horvat, Vitinho, Titon, Pavone, Pieragostino. All. Palusci

 MARCATORI: 2’30” p.t. Jelavic (C), 6′ Musumeci (M), 12′ Espindola (M), 0’40” s.t. Constantino (M), 13′ aut. Espindola (M), 17′ Tres (M)

 ESPULSI: Fabinho (C) al 2’30” e Jelavic (C) al 19’25” s.t. per somma di ammonizioni

 ARBITRI: Simone Pisani (Aprilia), Alessandro Ribaudo (Roma 2) CRONO: Salvatore Cucuzzella (Ragusa)

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

ALTRI ARTICOLI

Comunicati ufficiali

Buon lavoro presidente

La Meta Catania Bricocity augura un sentito buon lavoro al neo presidente della Divisione Calcio a 5 Luca Bergamini. Un augurio sincero che possa portare

Continua a Leggere