Partita a scacchi: al PalaCatania la Meta ferma Pesaro sull’1-1. Il tabellino

Un altro attestato di forza e consapevolezza. La Meta Catania Bricocity ferma sul pareggio l’Italservice Pesaro seconda forza del campionato italiano. Gli etnei dopo una gara ben giocata conquistato un pareggio meritato confermando la crescita esponenziale del gruppo di Samperi che blinda la graduatoria con 20 punti in classifica. Primo tempo chiuso sullo 0-0 con tanto spreco etneo nei primi cinque minuti. nella ripresa veniva fuori Pesaro, ma segnava la Meta Catania con Espindola.

Pesaro però trovava subito il pari prima delle grandi parate di Perez che teneva a galla la partita oltre a tutta la fase di non possesso dei rossazzurri. Nel finale super occasione per Azzoni che non impattava la sfera e fischio finale a sancire l’1-1

Di seguito il tabellino della gara

META CATANIA BRICOCITY-ITALSERVICE PESARO 1-1 (p.t. 0-0)
META CATANIA BRICOCITY: Thiago Perez, Alex, Azzoni, Musumeci, Espindola
, Messina, Silvestri, Spampinato, Joao Victor, Tres, Ferrante, Amoedo, Dalcin, Tornatore. All. Samperi

ITALSERVICE PESARO: Miarelli, Caputo, Honorio, Taborda, Marcelinho, Del Grosso, Fortini, Borruto, Zalli, Mateus, Borea, Mancuso, Guennounna. All. Colini

MARCATORI: 14’30” s.t. Espindola (M), 15′ Mateus (IP)

AMMONITI: Mateus (IP), Espindola (M), Tonidandel (IP), Mancuso (IP), Borruto (IP)

ARBITRI: Andrea Campi (Ciampino), Giovanni Zannola (Ostia Lido) CRONO: Fabio Alfio Sfilio (Acireale)

Rispondi