Gara 1 Playoff Scudetto: Napoli vs Meta Catania Bricocity 5-3. I rossazzurri si svegliano tardi, adesso fiducia gara 2

Finisce 5-3 in casa campana gara 1 dei quarti di finale dei playoff Scudetto. Vince Napoli grazie alla rete di Salas ad un minuto dal termine che tagliava le gambe al tentativo di rimonta degli uomini di Samperi. Timida la Meta Catania Bricocity nel primo tempo e nonostante questo imprecava per alcune conclusioni sprecate sotto porta e il cinismo invece di Napoli che sfruttava palla inattiva e tiro libero chiudendo la prima frazione sul 3-1 dopo il momentaneo pareggio di Tres su rigore. Nella ripresa Meta Catania Bricocity finalmente coraggiosa, dominante e intraprendente: Napoli rimaneva arroccato in difesa e sfruttava però un errore per il trafiggere ancora, 4-1. Gara finita? Il carattere dei ragazzi di Samperi veniva fuori. prima Dalcin splendido gol e dopo Amoedo rapace rimettevano tutto in gioco. Musumeci portiere di movimento suonava la carica, pallone che danzava davanti a Molitierno ma era Salas a chiudere i giochi. Adesso gara 2, sabato 4 maggio al PalaCatania ore 20, dove la Meta Catania può farcela e la spinta dei catanesi sarà la leva in più per portare Napoli a gara 3.

di seguito il tabellino

LOLLO CAFFE’ NAPOLI-META CATANIA BRICOCITY
NAPOLI: Molitierno, Duarte, Salas, Cesaroni, Dimas. a disposizione: Moccia, Chano, De Luca, Jesulito, Rubio, Bellobuono, Orefice, Mancha, Mennella. all. Marin

META: Perez, Musumeci, Dalcin, Espindola, Constantino. a disposizione: Messina, Silvestri, Spampinato, Ernani, Tmarchio, Tres, Maccarone, Amoedo, Dovara. all. Salvo Samperi

MARCATORI: Salas al 4’p.t., Tres su rigore al 7’p.t., Dimas al 9’p.t., Duarte tiro libero al 15’p.t., Mancha al 4’s.t., Dalcin al 13’s.t., Amoedo al 15’s.t., Salas al 19’s.t.

AMMONITI: De Luca, Dalcin, Spampinato, Rubio, Salas, Chano, Mancha,

Rispondi