Raduno Under 19: comincia la stuzzicante avventura dei ragazzi di Giuffrida

Parte un nuovo ciclo, un rinnovato gruppo votato al talento e al lavoro. Vuole questo coach Seby Giuffrida dai suoi ragazzi e lo ha sottolineato subito, fin da oggi, primo giorno di raduno per la formazione Under 19 della Meta Catania Bricocity

“Siamo pronti e carichi – afferma coach Giuffrida – stiamo scommettendo sulle grandi dotti di molti di questi nuovi ragazzi, voluti fortemente e cercati per le loro caratteristiche tecniche. Adesso bisogna diventare squadra con applicazione, rigore e lavoro. Devono essere fieri e responsabili nell’indossare la maglia rossazzurra della Meta Catania Bricocity, un club di Serie A, che può regalare molto alla loro carriera, ma tutto dipenderà da loro”

Presentazione dei nuovi giocatori tutti classe 2002 e la base della scorsa stagione con in prima fila Luca Tomarchio che sarà il capitano e Pietro Ferrante.

“Vogliamo fare bene . afferma il responsabile del settore giovanile Nunzio Mannino – abbiamo scelto una linea importante votata su ragazzi prettamente siciliani pronti a dare tutto per la causa della Meta Catania Bricocity. Il nostro obiettivo è formare i giocatori del domani e magari vedere qualcuno di loro inserito nella prima squadra di coach Samperi. Silvestri e Dovara sono figli del lavoro del settore giovanile o Luigi Musumeci volato a Roma nelle fila della Lazio. Siamo la Meta Catania Bricocity e faremo di tutto con l’Under 19 per ripetere e migliorare le stagioni precedenti”

Coach Seby Giuffrida verrà affiancato dal preparatore atletico Simone Scalia e dal preparatore dei portieri Alberto Incatasciato.

Di seguito il roster completo:

PORTIERI: Manservigi, Caruso, Stiro, Zenelaj

ROSTER: Tomarchio, Ferrante, Joao Victor, Isgrò, Baio, Cavallaro, Lo Giudice, Foti, Di Benedetto, Bonaccorsi, Inguì, Baglione, Scalia, La Rosa, Diane.

Rispondi