Coppa Divisione: brava Meta Catania Bricocity. Adesso testa al Rieti.

Vince, si qualifica e convince la Meta Catania Bricocity. Passaggio del turno archiviato in Coppa Dividione contro il Mascalycia C5 e adesso testa e gambe alla prima di campionato, giorno 20 settembre ore 19 al PalaCatania contro il quotato Rieti.

Meta Catania Bricocity fin dai primi minuti aggressiva, in pressione e col possesso palla a cercare spazi tra le maglie del Mascalucia. Difesa ordinata dei padroni di casa, ma colpi d’autore di Musumeci prima e Salas dopo a sbloccare il match dopo appena quatteo minuti. Samperi ruotava il roster prima Mudumeci, Salas, Cesaroni e Rossetti, poi Bordignon, Dalcin, Caamaño e Messina con Rubio e Silvestri battitori liberi. Una bellezza la terza rere di Salas, doppietta personale, dopo una esaltante azione in verticale con Musumeci. A otto dalla fine il double servito da Italo Rossetti, già in forma campionato, abile a finalizzare in porta il gioco prodotto, 5-0. Primo tempo chiuso dal gol di Cesaroni e dalla tripletta personale di Salas.
Nella ripresa spazio a Dovara tra i pali ma spartito sempre in mano alla Meta Catania Bricocity. Samperi osava sempre chiamando intensità e giocate: rotazione di roster e singoli identica al primo tempo. Rossazzurri, oggi in casacca arancio, ancora in rete in apertura di secondo tempo con Cesaroni e Rossetti, tripletta personale. Ancora gol nel finale con Rubio e Rossetti che chiudeva la sua splendida serata con una cinquina.

Rispondi