La Meta Catania Bricocity non si ferma. Aniene battuto. Il tabellino

Gara dura e difficile, ma alla fine i rossazzurri sono riusciti a strappare la terza vittoria consecutiva e soprattutto un orgoglioso primo posto, provvisorio, che esalta il lavoro di un gruppo che continua a crescere. Uomo copertina Rubio, super prestazione e autore di due reti. Incontebibile Caamaño e 3 gol pesanti per Cesaroni. Musumeci il capitano e Rossetti hanno aperto la strada dei tre punti.

Di seguito il tabellino

META CATANIA BRICOCITY-CYBERTEL ANIENE 7-4 (3-2 p.t.)
META CATANIA BRICOCITY: Perez, Messina, Rossetti, Salas, Musumeci, Silvestri, Rubio, Tomarchio, Cesaroni, Caamaño, Dalcin, Joao Victor, Ferrante, Dovara. All. Samperi

CYBERTEL ANIENE: Timm, Del Ferraro, Schininà, Villalva, Sanna, Batata, Medici, Taloni, Faziani, Pezzin, Costantini, Apollonio. All. Medici

MARCATORI: 0’08” p.t. Villalva (A), 13′ Rubio (M), 13’40” Cesaroni (M), 17′ Musumeci (M), 18’25” Sanna (A), 2′ s.t. Villalva (A), 11′ Rossetti (M), 12’20” Rubio (M), 14′ Cesaroni (M), 15’10” Cesaroni (M), 17’07” rig. Sanna (A)

AMMONITI: Dalcin (M), Schininà (A), Batata (A), Perez (M), Sanna (A), Villalva (A), Musumeci (M), Caamaño (M)

NOTE: al 17’30” del p.t. Perez (M) para un calcio di rigore a Sanna (A)

ARBITRI: Federico Beggio (Padova), Gennaro Cefalà (Lamezia Terme) CRONO: Fabio Alfio Sfilio (Acireale)

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

ALTRI ARTICOLI