Super Meta Catania, colpo gobbo ad Avellino. Sandro Abate battuto, il tabellino

Primo tempo perfetto per i rossazzurri che, nonostante l’infortunio di Salas, acceleravano e piazzavano il doppio colpo con Ernani prima e Cesaroni dopo. Perez era attento sui tentativi di Sandro, mentre Musumeci e Dalcin scaldavano ancora Molitierno. Nella ripresa pressione Sandro Abate, due super parate di Perez nei primi dieci minuti e occasione per Dalcin vicino al tris. Nel finale, a sette dal termine, la super occasione per Ernani su straordinaria azione di Battistoni, ma il brasiliano tirava addosso a Molitierno. A tre dal termine e col portiere di movimento ecco al rete di Sandro Abate che riapriva il match con Bebetinho. Secondi importanti, di pressione, ma la Meta Catania era lucida soprattutto col suo capitano Musumeci che intercettava e con porta sguarnita chiudeva il match sul 1-3. Finiva cosi con una grande vittoria della Meta Catania Bricocity, che vendica la sconfitta dell’andata e continua la sua serie utile salendo a 32 punti in classifica. Un successo ritrovato anche in trasferta dopo quasi tre mesi di digiuno.

Di seguito il tabellino della gara

SANDRO ABATE AVELLINO – Molitierno, Bebetinho, Dian Luka, Abate, Fabiano. A disposizione: Vitiello, Martins, Santoro, Iandolo, Mello, Kaka, Menzeguez, De Gennaro, De Luca. All. Batista.

META CATANIA BRICOCITY – Perez, Ernani, Salas, Musumeci, Dalcin. A disposizione: Dovara, Caamano, Espindola, Cesaroni, Messina, Battistoni, Silvestri, Tomarchio. All. Samperi.

MARCATORI: al 2’36” pt Ernani, al 13’33 pt Cesaroni, al 17’04” st Bebetinho, al 18’03” st Musumeci.

 

 

 

 

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

ALTRI ARTICOLI

Operazione Futuro

Under 19, si riparte.

E’ ripartita l’avventura sportiva dei nostri ragazzi dell’Under 19. Tanta emozione voglia, dopo sette mesi di assenza dal parquet del PalaCatania. Primo allenamento/raduno per i

Continua a Leggere