UFFICIALE: COLPO META CATANIA, IL VENEZUELANO CARLOS SANZ E’ ROSSAZZURRO.

La Meta Catania non si ferma e continua a rafforzare con qualità il roster 2020/2021 consegnando, ancora, un tocco di qualità sudamericana.

Il club rossazzurro e’ lieto di annunciare di aver acquistato il capitano della nazionale venezuelana Carlos Sanz, giocatore importante dinamico e dotato di grande tecnica. 

Un grande colpo per la Meta Catania del presidente Musumeci, frutto del lavoro certosino del team manager Daniele Giuffrida che continua, dopo Quintairos e Baisel, a dare un tocco di classe sudamericana al roster di Salvo Samperi.

Sanz, classe 1996, è un autentico pilastro della nazionale Vinotinta, qualificata per la prima volta ai Mondiali lituani. Sei anni di grandi soddisfazioni con la casacca venezuelana dalla sua prima apparizione con l’Under 20 nel 2014 fino alla Nazionale maggiore totalizzando un bottino complessivo di 16 reti.

Una breve parentesi in Italia, a Salerno, solo 4 partite fra i cadetti con l’Alma Salerno ma condite da 5 reti. Poi grandi soddisfazioni sudamericani con le maglie del Boca in Ecuador, Panta Walon formazione peruviana, e le stagioni importanti nella sua terra con il Caracas futsal club e DP Tachira.
Sanz è il classico giocatore dinamico, veloce, elettrico e imprevedibile nell’uno contro uno. Dotato per di più di un destro davvero niente male che esalta e consolida la sua nota confidenza con il gol.

Rispondi