Presentata la nuova stagione e maglia della Meta Catania Bricocity

Tanta emozione e partecipazione. Questa mattina, nella splendida location dell’Aula del Consiglio Comunale di Palazzo degli Elefanti , la Meta Catania Bricocity ha presentato la nuova stagione pronta a partire e soprattutto la nuova maglia rossazzurra per la stagione 2020-2021. Alla presenza delle istituzioni cittadine, su tutti il vice Sindaco Bonaccorsi e l’assessore allo sport Parisi e dell’Ing. Finocchiaro, e dei giornalisti presenti, il presidente della Meta Catania Bricocity  Enrico Musumeci ha salutato la partenza di questa nuova stagione con grande gioia:

“E’ la passione che ci spinge a fare sport – ha dichiarato Musumeci – In quest’ultimo anno e mezzo non tutte le cose sono andate come tutti gli sportivi pensavano, il Covid ci ha un po’ frenato. Ma noi siamo sportivi e dalle difficoltà dobbiamo ripartire. Questo è per noi il terzo anno di serie A e abbiamo sempre cercato di migliorarci e speriamo di farlo anche quest’anno. Stiamo lavorando con tanto entusiasmo e sappiamo che quest’anno sarà difficile a causa del Covid”

Grande affetto da parte dell’Assessore allo sport Parisi: “La Meta Catania Bricocity è una società super-organizzata e il senso di appartenenza, l’organizzazione, traspare. La squadra poi in campo ha dato tante soddisfazioni alla nostra città.Abbiamo il piacere e il dovere di sostenere in toto una autentica eccellenza della città di Catania”
Sulla stessa lunghezza d’onda anche il vice sindaco Bonaccorsi: “il senso della vittoria o anche dalla sconfitta passa il messaggio dello sport. La Meta Catania è motivo di vanto per la nostra città e bisogna continuare sulla strada della programmazione e del saper fare”

Progetti e presentazione della nuova maglia rossazzura Responsabile Marketing, Sergio Muratore. “Auspichiamo di tornare a vedere un PalaCatania pieno dopo questo periodo caratterizzato dal Covid. Cinque delle 14 partite quest’anno verranno trasmesse su RaiSport. Abbiamo l’obiettivo di creare rete tra le nostre aziende e i nostri tifosi. Puntiamo anche all’internazionalizzazione del nostro brand”

Finale dedicato all’aspetto tecnico e all’imminente campionato pronto a partire:

Angelo Finocchiaro, Direttore Generale. “Esame di maturità della Meta. Campionato a 14 squadre e assai competitivo. Questa stagione è la più difficile e più complessa. Abbiamo una grande macchina organizzativa, non solo Serie A e under 19, ma anche campionato femminile e settore giovanile. E una scuola calcio insignita di titolo di scuola calcio di elite”

Il Team Manager Daniele Giuffrida ha parlato degli obiettivi stagionali. “Terzo anno di serie A, quest’anno dobbiamo essere più forti di prima perchè troviamo tanti ostacoli da superare. Siamo ripartiti dallo stesso staff tecnico e da Carmelo Musumeci, un pilastro della Meta Catania. Quest’anno per scelta nostra abbiamo inserito 8 giocatori nuovi e adesso grazie al lavoro, daremo il massimo in ogni partita”

Finale con coach Samperi: “Per noi che siamo di Catania l’emozione è doppia. L’obiettivo è migliorarci sempre. Sacrificio, appartenenza e unione, questo il nostro motto. Queste le parole emerse nella giornata di oggi e che condivido. Abbiamo avuto tempo a disposizione e abbiamo lavorato abbastanza bene, servirà un po’ di tempo perchè stanno arrivando anche gli ultimi ragazzi”

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

ALTRI ARTICOLI