Carmelo Musumeci in nazionale. Per l’Italia comincia la corsa ai prossimi Europei

La Meta Catania Bricocity con profonda soddisfazione manda un grande in bocca al lupo al capitano Carmelo Musumeci per l’ennesima convocazione con la maglia azzurra dell’Italia. Un riconoscimento importante da parte del C.t. Bellarte per Musumeci inserito nel gruppo che affronterà le prime due gare ufficiali valevoli per la qualificazione al campionato d’Europa.

Il neo Commissario tecnico azzurro ha convocato 19 giocatori per il raduno di Coverciano in vista delle due partite di qualificazione ai prossimi Europei, la cui fase finale è in programma tra un anno (la gara inaugurale è prevista per il 19 gennaio 2022) nei Paesi Bassi.

Prima sfida da affrontare giovedì 28 gennaio in Montenegro, poi, martedì 2 febbraio (calcio d’inizio alle ore 15, diretta tv su Rai Sport), l’impegno casalingo contro la Finlandia.

I convocati

Portieri: Stefano Mammarella (A&S Futsal), Raffaele Lo Conte (CDM Genova), Francesco Molitierno (Real San Giuseppe), Lorenzo Pietrangelo (Came Dosson)

Giocatori di movimento: Eduardo Alano (A&S Futsal), Murilo Ferreira (A&S Futsal), Angelo Schininà (Aniene); Simone Achilli (Olimpus Roma), Attilio Arillo (FF Napoli), Paolo Cesaroni (CMB), Matteo Esposito (Lido di Ostia), Giuliano Fortini (Italservice Pesaro), Alex Merlim (Sporting Lisbona), Gabriel Motta (Lido di Ostia), Carmelo Musumeci (Meta Catania), Douglas Nicolodi (Sandro Abate); Gui Gaio (A&S Futsal), Marcelo Padilha (Italservice Pesaro), Arlan Pablo Viera (Came Dosson).

Il calendario del Gruppo 7 di qualificazione

28 gennaio: Montenegro-Italia
28 gennaio: Belgio-Finlandia
2 febbraio: Italia-Finlandia
2 febbraio: Belgio-Montenegro
4 marzo: Montenegro-Belgio
5 marzo: Finlandia-Italia
8 marzo: Finlandia-Montenegro
9 marzo: Italia-Belgio
8 aprile: Belgio-Italia
9 aprile: Montenegro-Finlandia
13 aprile: Finlandia-Belgio
13 aprile: Italia-Montenegro

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

ALTRI ARTICOLI